Il denudamento nelle psicosi

Il denudamento è una tra le anomalie del comportamento che possono manifestarsi nei soggetti psicotici (DSM- 5).

Le psicosi sono una patologia psichiatrica molto comune, ad eziologia multifattoriale, a modalità d’esordio variabile, che si differenzia da soggetto a soggetto per sintomatologia, gravità e prognosi. L’età d’insorgenza è variabile, la psicosi colpisce fino al 3% della popolazione, senza distinzione tra i sessi. La crisi psicotica è evidentemente un disturbo psichico molto comune, a volte definito volgarmente ‘esaurimento nervoso’.

La psicosi può essere primaria o secondaria a patologie quali tumori o cisti cerebrali, morbo di Parkinson, demenza di Alzheimer, alcuni tipi di epilessia, malaria, sifilide, HIV, ischemia cerebrale, sclerosi multipla, encefalite virale, sarcoidosi, LES etc, etc. L’intossicazione cronica da alcol e l’uso di droghe, di metanfetamine in specie, possono indurre crisi psicotiche (substance induced psychotic disorders). Altre forme di psicosi sono quella post partum e quella che segue ad un’anestesia (post anaesthetic and post operative psychosis).

Soggetti diversi sviluppano crisi psicotiche caratterizzate da un diverso ‘set’ di sintomi. I sintomi delle psicosi possono essere grossolanamente suddivisi in due categorie, sintomi ‘positivi’ e sintomi ‘negativi’. Tra i sintomi ‘positivi’ si riscontrano: disturbi della forma del pensiero (alterazioni del flusso ideativo, incoerenza, alterazioni dei nessi associativi, eloquio disorganizzato), disturbi del contenuto del pensiero (deliri), disturbi della senso percezione (dispercezioni ed allucinazioni uditive, visive, olfattive, tattili, cenestetiche, gustative) e disturbi comportamentali di tipo disorganizzato (movimenti bizzarri e denudamento), tra i sintomi ‘negativi’ possono comparire sintomi autistici, catatonia o isolamento. Questi sintomi non necessariamente si manifestano tutti nel solito soggetto, la forma più frequente di psicosi è quella caratterizzata da delirio e allucinazioni.

Lo stato psicotico è una condizione che provoca la perdita del contatto con la realtà e proprio per questo conduce frequentemente a comportamenti anomali ed a causa dell’assenza di critica dovuta alla compromissione intellettiva, a volte pericolosi.

I soggetti in preda al delirio ed alle allucinazioni possono mettere in atto comportamenti imprevedibili di tipo grossolanamente disorganizzato, ovvero condotte strane con carattere d’impulso, immotivate, irrazionali, inutili, insensate, assurde, tra queste si riscontrano smorfie, stereotipie, automatismi verbali, fughe senza meta, denudamento, suicidio e delitti senza scopo (Ugo Cerletti, Scritti sull’elettroshock, Roberta Passione, Franco Angeli Editore).

Le modalità d’esordio della psicosi sono variabili, raramente una crisi psicotica si presenta all’improvviso, nella maggioranza dei casi, prima della vera e propria crisi psicotica, possono manifestarsi alcuni segnali quali: disturbi dell’umore, ritiro sociale, disturbi del sonno, ansia, incapacità a concentrarsi,  ritualità comportamentali e pensieri ossessivi, alcuni di questi, essendo segnali aspecifici, sono difficilmente individuabili come clinicamente rilevanti all’occhio inesperto di un familiare e spesso perfino a quello più esperto di un medico di base, altri, come i pensieri ossessivi, sono più specifici. Questi segnali rappresentano nel complesso degli indici di un esordio subacuto della crisi psicotica che purtroppo vengono riconosciuti, nella maggior parte dei casi, solo a posteriori. I pensieri ossessivi persecutori che possono precedere una crisi, sono da considerarsi veri e propri prodromi e come i deliri, hanno contenuti strettamente legati all’esperienza soggettiva di chi li manifesta e risultano sovrapponibili per il loro contenuto alle tematiche del delirio persecutorio che il soggetto manifesta durante la crisi psicotica.

Un soggetto affetto da psicosi necessita di una terapia specialistica. Nel caso una crisi si risolva spontaneamente, facilmente recidiva se il soggetto non viene sottoposto a terapia farmacologica.

Casi di denudamento in soggetti psicotici:

– A Clearwater, Florida, il 18 novembre 1995, Lisa McPherson, di 36 anni, seguace di Scientology, si è denudata in pubblico dopo un piccolo incidente automobilistico, è stata ricoverata al Morton Plant Hospital per essere sottoposta ad una terapia anti psicotica,  i responsabili di Scientology, contrari da sempre alla pratica psichiatrica, hanno ritenuto di tenerla in isolamento in un ritiro della setta chiamato Flag Land Base, dove era stata in osservazione nel giugno dello stesso anno in quanto la donna all’epoca aveva già manifestato segnali di un disturbo psichico. Diciassette giorni dopo il ricovero nella struttura di Scientology, dove non le sono state prestate cure mediche adeguate, la McPherson è morta a causa di una embolia polmonare dovuta all’immobilità, per la disidratazione e per l’insufficiente alimentazione.

– Nell’ottobre 2008, all’età di 32 anni, Heather Coleman, 4 mesi dopo la nascita del suo secondo figlio in preda ad un attacco psicotico acuto post partum, che colpisce una donna su mille, dopo essersi denudata, ha percorso a piedi un’arteria stradale di Washington D.C. durante l’ora di punta.

– In Alabama, il 27 dicembre del 2009, un uomo nudo in stato confusionale è stato fermato su una strada di Huntsville.

– A Luni, il 28 giugno 2010, i carabinieri hanno soccorso una donna incensurata che si era denudata sulla strada Aurelia, aveva piegato il vestito che indossava e l’aveva lasciato sul bordo della strada. La ragazza in stato psicotico acuto si è masturbata dinanzi ai carabinieri e li ha invitati a partecipare.

– Il 5 luglio 2010, a Roma, un uomo nudo si è introdotto nel Pantheon e si è sdraiato di fronte alla tomba di Raffaello.

ragazzo-nudo-pantheon

– Il 9 settembre 2010, a Brescia, un uomo di 28 anni è stato fermato mentre correva nudo in un viale della città, è stato ricoverato nell’ospedale di Montichiari dopo essere stato sottoposto a TSO.

– Nell’agosto del 2011, a New York, Christian Falero, 23 anni,  in uno stato psicotico acuto, si è denudato ed ha accoltellato 5 inquilini del suo stesso stabile uccidendone uno.

Christian Falero al momento dell'arresto

Christian Falero al momento dell’arresto

– Nel febbraio 2012, una donna di 44 anni, Sara Butler, durante un episodio psicotico acuto indotto dai farmaci che assumeva per combattere il Lupus Eritematoso Sistemico, si è denudata nel parcheggio di una scuola di Philadelphia.

– Il 15 marzo 2012, Jason Russell, 34 anni, un regista americano, durante una crisi psicotica dovuta allo stres, si è denudato ed è stato filmato mentre correva nudo per le strade di San Diego, California.

Jason Russel, regista americano, ripreso durante una crisi psicotica

Jason Russel, regista americano, ripreso durante una crisi psicotica

– Il 26 maggio 2012, a Miami, Rudy Eugene è stato ucciso dalla polizia mentre, nudo e in uno stato psicotico acuto, stava mangiando la faccia di un altro uomo (psychotic cannibalism).

Rudy Eugene e la sua vittima

Rudy Eugene e la sua vittima

– A Londra, il 23 novembre 2012, Dan Motrescu, un cittadino ucraino, si è denudato in preda ad un attacco psicotico acuto, si è arrampicato sulla statua del Duca di Cambridge, ha rotto la spada che il Duca teneva in mano ed infine ha tentato di decapitare la statua che ha poi morso sulla testa fratturandosi due denti.

Dan Motrescu

Dan Motrescu

– Il 22 gennaio 2013, a Beverly Hills, Sandra D’Auriol durante una crisi psicotica post intervento chirurgico (post-op psychosis), si è denudata, si è gettata da un palazzo ed è morta. Ciò che era sembrato un suicidio è stato definito dagli psichiatri un incidente indotto dallo stato psicotico della vittima.

– Il 30 maggio 2013, a Varese, verso le 18.30, un uomo è sceso dalla sua auto, si è spogliato completamente e poi si è messo a correre in mezzo alla carreggiata.

fotogramma00014

– Il 27 Ottobre 2013, Ad Abbadia Lariana (Lc), Aicha Coulibaly, una ragazza di 25 anni della Costa d’Avorio, sposata con un italiano, ha ucciso con una coltellata il figlio di 3 anni. Poi è uscita in strada nuda e in totale stato confusionale. La donna aveva partorito 9 mesi prima una bambina.

– Il 24 gennaio 2014, a Costigliole d’Asti, poco dopo le otto del mattino, Elena Ceste, 37 anni, si è denudata nel giardino di casa sua, si è allontanata in preda ad un delirio persecutorio e si è nascosta ai suoi immaginari persecutori in un tunnel di cemento del Rio Mersa dove ha trovato la morte per assideramento.

– Nel luglio 2012, a Hefei, in Cina, un uomo si è denudato in mezzo ad un’arteria stradale, all’arrivo della polizia si è messo sull’attenti.

121-1024x757

– A Delray beach, in Florida, il 4 febbraio 2014, la polizia locale ha ucciso un uomo nudo in stato psicotico che aveva morso la faccia di un ragazzo di 18 anni ed aggredito altre 3 persone.

– Il 4 luglio 2014, Dakota Richard, è stato fermato dalla polizia mentre in stato psicotico acuto indotto da psicofarmaci e metanfetamine si aggirava per le strade della contea di Jones, Missisipi, completamente nudo e coperto di sangue

– Il 12 ottobre 2014 in Georgia, Casey Sanders mentre faceva jogging nel bosco si è imbattuto in un uomo nudo in stato confusionale.

– Il 17 ottobre 2014, a Bologna, un ragazzo di 25 anni, nudo ed in stato di agitazione psico motoria seguita all’assunzione di alcool, è stato fermato dai carabinieri ed accompagnato al Pronto Soccorso del Policlinico Sant’Orsola Malpighi.

generico-490185.660x368

– L’8 gennaio 2015, a Suceava, nel nord della Romania, una donna ha camminato nuda per le strade della città ed è stata ripresa dalle telecamere del comune e da alcuni passanti. Le temperature segnavano -5 ° C.

405765mare

– Il 5 maggio 2015, al pronto soccorso dell’ospedale di Grosseto, un uomo, Hossem Issa, in uno stato psicotico indotto da droga ed alcool, si è spogliato e ha aggredito il personale sanitario, la guardia giurata ed alcuni Carabinieri, è poi stato arrestato.

– Il 2 giugno 2015, intorno alle 13, un uomo ha passeggiato nudo per le strade di Renens, nel canton Vaud, in Svizzera.

– A Ginevra, nel tardo pomeriggio del 16 giugno 2015, un uomo nudo, con una borsa a tracolla, è stato ripreso mentre camminava su un marciapiede di viale Wendt.

l_3s5k (1)

– Il 27 giugno 2015, ad Osimo (Ancona), una donna nigeriana di 54 anni, madre di tre figli, alle 7.30 del mattino, ha provocato un incidente mentre guidava completamente nuda ed in stato confusionale.

– Il 6 luglio 2015, Oreen Rogers, 31 anni  è stato fermato dalla polizia mentre nudo e in stato psicotico indotto da metanfetamine si aggirava per le strade della Contea di Nacogdoches, Texas.

– Il 22 settembre 2015, intorno alle 14.30, a Bellinzona, un uomo è stato avvistato completamente nudo mentre camminava in Piazza Indipendenza. Il comandante della polizia comunale, Ivano Beltraminelli, ha riferito alla stampa: ‘Si tratta di una persona con problemi psichici. I nostri agenti sono intervenuti e l’hanno fermato’.

– A Lugano, il 10 ottobre 2015, un uomo nudo e in stato confusionale è stato fermato dalla polizia.

3wl5 (1)

– Il 15 ottobre 2015 , un malato psichiatrico allontanatosi da una clinica di Pescara ha passeggiato nudo per le vie della città.

– Il 15 ottobre 2015, a New York, Tenisha Fearon, durante un episodio psicotico, si è denudata e ha gettato sua figlia, Junilah Lawrence, di soli sei mesi, dalla finestra del sesto piano, uccidendola, gli altri figli della donna di 10, 8 e 4 anni si trovavano nell’appartamento in quel momento. I vicini hanno raccontato che la donna urlava: ‘Il diavolo è in lei’ e ‘Moriremo tutti‘, e che non aveva mai mostrato alcun disturbo in precedenza.

– A Roma, il 4 gennaio 2016,  Luis Carlos Cherubino, un infermiere brasiliano di 44 anni, è riuscito a entrare nella basilica di San Pietro, ha percorso la navata centrale fino al Baldacchino del Bernini, ha pregato ad alta voce, ed è poi stato immobilizzato dalla gendarmeria vaticana, sottoposto a TSO e ricoverato in un reparto psichiatrico.

Luis Carlos Cherubino

Luis Carlos Cherubino

– Il 14 gennaio 2016, a Johannesburg in Sudafrica, un uomo nudo, mentalmente disturbato, è stato fermato dalle forze dell’ordine e ricoverato in psichiatria.

– Nel febbraio 2016, in Russia, nella città di Saratov, un uomo nudo è entrato in un cafe e ha chiesto alla cameriera di ucciderlo, è stato fermato dalla polizia e ricoverato in psichiatria.

30EA375700000578-3433824-image-a-46_1454690274602

– L’11 febbraio 2016, a Seabrook, N.H., Kristin R. Woolf, 35 anni, è stata arrestata, mentre nuda ed in stato psicotico acuto indotto da droga si stava esibendo in atti osceni di fronte al camino del New Hampshire Department of Transportation Welcome Center.

– Il 21 febbraio 2016, un uomo nudo è stato arrestato all’interno dell’Aeroporto Internazionale di Nashville, Tennessee.

316FC42000000578-0-image-a-9_1456114084173

– L’8 maggio 2016, una donna con problemi psichici, ospite di una casa di casa di cura, Villa Igea, è stata ripresa mentre camminava nuda in corso Alcide De Gasperi a Bari.

8 maggio

– Il 21 maggio 2016, Franco Luis Ferrada Roman, 20 anni, in preda ad una crisi psicotica caratterizzata da un delirio mistico, si è denudato ed è entrato nella gabbia dei leoni dello zoo di Santiago del Cile.

3479987A00000578-0-A_20_year_old_man_took_off_his_clothes_and_broke_into_a_lion_enc-a-19_1463869433771

– Il 25 maggio 2016, un uomo, ha camminato nudo, per molte ore, per le strade del quartiere Montesacro di Roma finché non è stato soccorso dai carabinieri.

1755931_nudo

– Il 9 giugno 2016, in via Aldo Moro, a Bari, un uomo nudo in stato confusionale è stato soccorso da agenti di polizia in pattuglia.

IMG_20160609_102520-696x491

– Il 2 luglio 2016, un giovane tedesco di 28 anni, è stato ritrovato, nudo e in stato confusionale, mentre vagava all’interno di un canneto lungo il fiume Adda in zona Levata, Monte Marenzo. L’uomo era scomparso da tre giorni dal Lago d’Iseo dove aveva visitato il ponte galleggiante progettato dall’artista Christo Yavachev. Questo caso è molto simile a quello di Elena Ceste, se la donna si fosse allontanata in estate, dopo essersi nascosta per qualche ora, sarebbe riapparsa e sarebbe stata soccorsa mentre, purtroppo, le temperature invernali le indussero un’ipotermia letale.

– L’8 ottobre 2016, un 42enne in stato confusionale è stato fermato dalle forze dell’ordine ad Alba Adriatica ed è poi stato ricoverato nel reparto psichiatrico dell’Ospedale di Giulianova.

image-1.jpg

– Intorno alle 9.00 del 22 ottobre 2016, un ragazzo di 25 anni è stato avvicinato da una pattuglia di carabinieri sulla strada provinciale in località Cappella Reale e poi ricoverato nel reparto psichiatrico dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.

– Nella serata del 26 ottobre, nella zona di Calenzano (Firenze), una giovane donna ha percorso diversi chilometri con addosso solo gli slip, è poi stata ricoverata in ospedale.

– Il 27 dicembre 2016, un giovane di 28 anni è stato ricoverato nel reparto psichiatrico dell’ospedale Galliera di Genova dopo essere stato soccorso mentre camminava nudo in via XX settembre.

15726614_1214994405256313_9149782264290081712_n

– Il 20 gennaio 2017, intorno alle 20.00, un uomo sulla cinquantina è stato notato dagli automobilisti  mentre, nonostante il freddo, camminava completamente nudo su Viale San Bartolomeo. Una volta raggiunto, le forze dell’ordine l’hanno trasportato in ospedale dove è stato ricoverato.

– Nel marzo 2017, a Bangkok, in Tailandia, una turista nuda è stata fermata dalla polizia e poi ricoverata in ospedale.

3E4A484800000578-4315508-image-m-47_1489571202213

– Il 16 marzo 2017, a Milano, un uomo di circa 30 anni con problemi psichiatrici, è stato fermato dai carabinieri mentre correva completamente nudo in corso Lodi e ricoverato al Policlinico.

– Il 29 aprile 2017 una donna nuda che si aggirava nell’Atlanta’s Hartsfield-Jackson International Airport è stata condotta in ospedale per una valutazione psichiatrica.

Atlanta's Hartsfield-Jackson International Airport

– Il 6 aprile 2017, a Barnstaple nel North Devon, alcuni passati hanno filmato un uomo nudo di mezza età che camminava in strada.

Barnstaple, North Devon

– Il 28 maggio 2017, un uomo nudo è stato filmato tra i gates dell’aeroporto di Majorca.

40E91A5900000578-0-image-a-56_1496057687618

– L’11 giugno 2017 una donna di 23 anni si è denudata nei pressi del muro del pianto, Gerusalemme, Israele. La madre ha dichiarato alla stampa che sua figlia ha un disturbo mentale e che non ha agito con intenti politici.

11 giugno 23 anni

– Nel maggio 2017 un uomo nudo è stato fotografato mentre camminava nel centro di Lecce.

img_archivio1166201711243

– Il 3 luglio 2017, in Corso Magenta, a Busto Arsizio, poco dopo le 21.00, un trentenne nigeriano nudo ha aggredito alcuni passanti.

picchia-un-clochard-e-vaga-nudo-in-centro-e-scatta-la-polemica-sui-socialp_23f03e40-6100-11e7-b8f0-190726f485cd_998_397_big_story_detail

Annunci